Profumo di bianco, di pulito e di cotone

Il profumo è qualcosa di molto soggettivo. È difficile regalarlo a un’altra persona, talvolta è difficile sceglierlo per noi e spesso la percezione che ne abbiamo cambia da pelle a pelle.  

Va anche detto che l’olfatto è uno dei sensi più profondi e “appassionati” che abbiamo. Gli odori spesso sono legati a un ricordo: l’infanzia, un amore, una persona cara o semplicemente un luogo al quale associamo quel preciso odore. Un po’ come il profumo di casa, ciascuno riconosce il proprio mentre gli altri probabilmente neanche lo avvertono.  

Tra i molti profumi che esistono al mondo, personalmente credo che uno sia impareggiabile.

L’odore di pulito.

 Le lenzuola di cotone stese al sole, il letto appena rifatto dopo il bucato, il maglione di cashmere. Tutte queste cose più una nota cipriata o talcata. 


È il profumo non profumo. Sempre piacevole, mai stucchevole e soprattutto sempre elegante come il trucco nude look. C’è ma non si vede ed è proprio in questo che sta la sua bellezza. 


Se anche a voi piace questa fragranza, ecco alcuni consigli: 

Blanche di Byredo


Cashmere Haze di H&M

Crinoline di &OtherStories (al momento non disponibile sul sito


 

 

Annunci

8 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...