God save the Queen

Nostra signora dei cappellini, la donna dai mille tailleur, lei che sprezzante indossa qualsivoglia colore, dal più eccentrico al più tenue, portandolo con innata è ovvia maestosità. 

Lei: the Queen, la Betty più Betty che esiste. 

La regina Elisabetta compie novant’anni! 

L’unica donna in grado di essere icona pop e donna di grande temperamento allo stesso tempo. Ha regnato per anni attraversando epoche storiche, guerre e vicende famigliari senza mai chinare il capo, al massimo raddrizzando di tanto in tanto la sua corona. 

In tutto questo tempo si è parlato di lei come madre, suocera, nonna, moglie (spezziamo una lancia a favore del marito. Simpatico è dire poco) ma si è parlato anche di trame ordite tra le stanze del palazzo reale, magari perché ci piace romanzare un po’ e l’argomento si presta non poco. 

Non conosco la Regina, come potrete facilmente immaginare, e lungi da me creare un incidente diplomatico tra il mio blog e la monarchia d’Inghilterra. 

Quindi, bando alle ciance. 

Attendo con trepidazione l’invito a corte per i festeggiamenti e, per perorare la mia causa, mi sono preparata ben tre valide ragioni per farmi invitare: 

1. Il mio compleanno è il 5 giugno, i festeggiamenti di stato per la regina avverranno proprio in tale mese, quindi propongo festa di coppia. 

2. Sono anni che aspetto di indossare un cappello degno di questo nome. Quale occasione migliore? Potrei esagerare. 

3. Il palazzo reale, il gran ballo, una scarpetta accidentalmente persa giù per le scale…si sa come vanno a finire queste cose. 

Insomma…aspettando il postino….

👑 Happy birthday Queen Elizabeth! 👑

   
    
   

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...