Book tag/ segni zodiacali

I segni zodiacali, l’oroscopo, gli astri. Tre cose alle quali non ho mai prestato molta attenzione. In realtà, faccio parte di quella categoria di persone che, sfogliando giornali e riviste, solo alla fine butta un occhio all’oroscopo. Ebbene sì, io sono una di quelle che pronuncia la fatidica frase:” Non ci credo ma, nel dubbio, sarà meglio controllare”.

Una volta scoperto il mio destino per quel giorno, o addirittura per l’intera settimana, me ne dimentico in men che non si dica.

In ogni caso, eccessiva razionalità a parte, come ogni donna affetta da crisi di romanticismo improvvise, anche a me piace pensare che qualcosa sia scritto tra le stelle.

Tutto questo per introdurre il mio secondo Book tag che, guarda caso, riguarda i segni zodiacali ma collegati al mondo dei libri. Sono stata taggata dalla simpaticissima Simona, che ringrazio e che trovate sul blog Salotto dei libri.

Le regole del Book tag sono le seguenti:

-Ringraziare chi ci ha nominato.

-Nominare almeno 5 blog.

-Usare come immagine quella usata per questo post.

E ora….a noi.

Libri, lo faccio solo per voi. Sappiatelo!

Ariete: un romanzo avventuroso con protagonisti coraggiosi.

Non è propriamente un romanzo avventuroso ma Il codice da Vinci di D. Brown, racconta una delle avventure che più in assoluto mi piacerebbe vivere.

Toro: Un romanzo con un protagonista maschile affascinante.

Mangia, prega, ama  di E. Gilbert. Chè un’avventura a Bali con uno sconosciuto non la eviteremmo di certo. Soprattutto se quel tale è Javier Bardem, protagonista maschile nella versione cinematografica.

Gemelli: un romanzo che ti ha incuriosito per una sua particolarità.

La Sposa giovane di A. Baricco. Un romanzo scritto con uno stile incredibile. La voce narrante è in continua mutazione, vi anticipo solo questo.

Cancro: un romanzo con una protagonista talmente testarda da risultare antipatica.

La meccanica del cuore, di M. Malzieu. Un libro che ho amato molto e che ha un protagonista maschile al quale ci si affezione subito, tanto che la piccola cantante andalusa, talvolta risulta un po’ antipatica per il lettore. Insomma, il tenero Jack ci sta troppo a cuore.

Leone: un libro che a tutti piace ma che a te assolutamente non è piaciuto.

Non ho letto libri che, alla fine, non mi sono piaciuti. Posso genericamente far riferimento a generi che non amo come il thriller.

Vergine: la tua protagonista preferita

Sira Quiroga, protagonista in La notte ha cambiato rumore di M. Duenas, libro di cui parlo in chiusura.

Bilancia: un libro con una cover bellissima

Il risveglio della Signorina Prim di S. M. Fennollera. Uno di quei libri che, con una copertina del genere, non puoi evitare di notare (e di comprare).

Scorpione: un libro che, leggendolo, ti abbia fatto sentire più forte.

L’alchimista di P. Coehlo. Un libro ricco di insegnamenti che, una volta letta l’ultima pagina, senti di poter fare tuoi.

Saggittario: un romanzo che parla di una storia vera

On the road di J. Kerouac, un romanzo autobiografico che racconta i viaggi dell’autore, in macchina e auto stop, attraverso gli USA. Tutto molto wild!

Capricorno: vai subito al sodo e descriviti con il titolo di un libro

Momenti di trascurabile felicità di F. piccolo, perchè mi basta poco per essere felice. Minuscoli dettagli che, secondo me, fanno la differenza.

Acquario: consiglia un romanzo ambientato nel futuro

Splendido visto da qui di W. Fontana. Un romanzo ispirato al filone di Horwell e Bradbury.

Pesci: un libro che ti ha fatto sognare a occhi aperti

A costo di sembrare ripetitiva, La notte ha cambiato rumore di M. Duenas. Un romazo storico ambientato nella Madrid degli anni trenta.

Le scelte sono state difficili. Servirebbero più segni zodiacali per coprire la quantitià di libri che leggo e che mi piacciono.

Nomino a mia volta:

– romanzidaleggere.com

-libraliablog.wordpress.com

-lerecensionidellalibraia.blogspot.com

-leggeremania.it

-libriamocinellaria.blogspot.it

 

 

Annunci

4 commenti

  1. Che bel tag, grazie per avermi invitata a partecipare!
    Mi sono piaciute molto le tue risposte, alcuni dei titoli che hai citato sono in quella lista infinita da leggere, da troppo tempo… Magari é l’ora che io li prenda in mano
    Bacioni

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...