Ogni cosa ha il suo verso, ma tu non lo conosci

Martedì. Ore 11.49. Genova, cielo buio, pioggia battente e raffiche di vento che neanche a Trieste. Con una media di tre caffè, sei mail ricevute e quattro inviate, vado già in cerca di un analgesico. Chè quando sei metereopatico, il mal di testa ti arriva in allegato con il maltempo.

Ed è così che accade, ancora.

Una di quelle piccole, fastidiose certezze della vita. In questo caso, aprire la scatola delle medicine sempre dal lato sbagliato, quello del bugiardino. Seguono a ruota: inserire la chiavetta USB senza mai azzeccare il verso giusto. Entrare in un locale, che per metterti a tuo agio è puntualmente pieno di gente, dopo aver litigato con la porta. Chè se c’è scritto tirare, tu spingi e viceversa.

Sarà che la vita è imprevedibile. Sarà che credere nel destino o meno, non aiuta a sapere cosa ci accadrà domani o tra mezz’ora. Sarà che siamo tutti un po’ ossessivo-compulsivi e alla fine ci serve compiere sempre gli stessi gesti. Usare un metodo, per mettere ordine dove ordine, a volte, non c’è (spesso dentro di noi). Sta di fatto che, alla fine, per quanto siano noiosi questi imprevisti, un po’ ne siamo confortati. Abbiamo la certezza matematica che si ripresenteranno ogni volta. Puntuali. E se non succede rimaniamo anche un po’ disorientati.

Ci sono due modi di vivere la vita: con la testa tra le nuvole o sempre presenti a se stessi. Che tu scelga la prima o la seconda opzione, sta pur certo che, di fronte alla serratura, non indovinerai mai la chiave giusta. A meno che tu non abbia usato i gommini colorati per riconoscerle, come faccio io che voglio sempre tutto sotto controllo.

Però, lo ammetto, così è un po’ barare.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...